Fedez, querelerà

Alla fine la Rai non querelerà Fedez. Secondo Adnkronos, l’azienda ha infatti deciso di non procedere nei confronti del rapper milanese in relazione ai fatti del Concertone del Primo Maggio, quando l’artista aveva accusato l’azienda di aver tentato di censurare il suo monologo e di volerlo sottoporre ad “approvazione politica“. Una scelta, spiega l’agenzia stampa…